Chirurgia Oftalmoplastica Ricostruttiva ed Estetica

ENTROPION ED ECTROPION

L’introflessione (entropion) e l’ estroflessione (ectropion) del bordo palpebrale sono condizioni che si verificano generalmente nelle persone anziane e in seguito alla formazione di cicatrici. L’entropion può causare seri problemi per effetto dell’azione di abrasione delle ciglia sulla superficie oculare.

L’entropion è causato da lassità palpebrale, da un’alterazione del muscolo che regolano la chiusura delle palpebra (muscolo orbicolare) e da un’anomala funzione del muscolo che regola il movimento verso il basso della palpebra inferiore (muscoli retrattori).

Entropion della palpebra inferiore
Entropion della palpebra inferiore

L’ectropion è la conseguenza del rilassamento dei tessuti della palpebra e comporta uno scarso drenaggio delle lacrime attraverso il sistema naso-lacrimale con conseguente arrossamento, irritazione e fuoriuscita delle lacrime. L’ectropion di solito è acquisito, il più delle volte si osserva in età senile in relazione a processi involutivi che indeboliscono le strutture palpebrali ed i loro tendini. Meno spesso è cicatriziale per carenza di cute, traumi, ustioni o alterazioni dermatologiche. Può anche essere paralitico per paralisi del nervo faciale e meccanico per il peso esercitato sul bordo da neoformazioni palpebrali.

Ectropion della palpebra inferiore sinistra
Ectropion della palpebra inferiore sinistra

Entrambe queste condizioni possono essere corrette con un intervento chirurgico che ripristina la normale struttura palpebrale della durata di circa 30 minuti in anestesia locale.






Prenota una visita presso lo studio di Milano o di Como per valutare la correzione
dell'entropion o dell'ectropion
eXTReMe Tracker